ospitalita

Montagna Futuro

PONTE IN VALTELLINA
GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017

 

Prosegue a Ponte in Valtellina (So) il percorso di Montagna Futuro, il percorso attivato da Regione Lombardia in collaborazione con ERSAF, per la formulazione delle Linee Guida per il nuovo Piano della Montagna di Regione Lombardia.
Il nuovo evento previsto per il prossimo GIOVEDÌ 12 OTTOBRE 2017 sarà dedicato alla green economy, alle fonti rinnovabili e la valorizzazione delle risorse naturali, con focus sugli effetti dei cambiamenti climatici.
Il programma della mattina prevede:
Ore 10.00 Registrazione partecipanti
Ore 10.30 Saluti delle istituzioni presenti e apertura dei lavori
Ore 10.45 Progetto Montagna Futuro: l’impegno di Regione Lombardia per una nuova governance della montagna - Ugo Parolo, Sottosegretario alle Politiche della Montagna
Ore 11.10 I cambiamenti climatici in montagna e il mutamento dei paesaggi - Luca Mercalli, Meteorologo, divulgatore scientifico e Presidente dalla Società Metereologica Italiana
Ore 11.45 Le risorse naturali della montagna, testimonianze e approfondimenti sui temi:
• Green economy e idroelettrico:
- Marco Stangalino, Direttore idroelettrico e sviluppo rinnovabili di Edison
– Roberto Corona, Relazioni istituzionali locali Area Nord e Milano di A2A
• La risorsa primaria legno nelle filiere produttive della montagna - Milena De Rossi, Presidente Gruppo Prime Lavorazioni di Federlegno
• Vivere le montagne, valorizzare il patrimonio nascosto. Alpe Predoria e Alpe Madrera in Valtellina - Roberto Adamoli, FAI
• Servizi ecosistemici e green community - Luca Lo Bianco, Direttore Scientifico Fondazione Montagne Italia
• L’esperienza del Consorzio Sponda Soliva - Gian Luigi Quagelli, Presidente Consorzio Sponda Soliva
Ore 13.15 Chiusura dei lavori - Ugo Parolo, Sottosegretario alle Politiche della Montagna
Al termine light buffet
Ore 14.30 Visita all’azienda Consorzio Sponda Soliva - Ponte In Valtellina (SO)

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sito www.montagnafuturo.it

MontagnaFuturo-12-ottobre