• Active & Green

Sentiero del Rat

Partenza/Arrivo
Da: Palù, Poggiridenti piano
A: Panoramica dei Castelli
Tipologia/Periodo
A piedi
Primavera/Estate/Autunno/Inverno
Durata/Lunghezza
1h
2.70km
Dislivello
Salita: 217m
Discesa: 195m
Difficoltà
FACILE

Piacevole escursione consigliata per famiglie in tutti i periodi dell'anno. 

Il Rat e' il nome della fascia di vigneti, selve, prati e rocce che si trova piu' ad Est rispetto alla fascia di boschi e rocce attraversata dal sentiero. Per avventurarsi in questo incontaminato ambiente, occorre arrivare alla frazione Palù, la piu' orientale di Poggiridenti Piano, nei pressi del confine con il territorio del comune di Tresivio.

Raggiunte le poche case della contrada e superato un lavatoio, si percorre un tratto di strada campestre per trovare la partenza del sentiero ad una quota di 340 m.
Il sentiero comincia a risalire deciso il fianco del monte all'ombra della boscaglia, fra aceri, felci e ramificazioni di edera che colonizzano i muretti a secco.
Una serie di trenta cartelli realizzata dai ragazzi della scuola primaria Gianni Rodari di Poggiridenti, collocati in diversi punti della salita, illustrano la flora e la fauna presente. Proseguendo lungo il sentiero ad un certo punto si incontra un corpo franoso che si stende ai piedi della Prede'ra del Rat, la cava di pietra verde. Superata la breve fascia di massi, il sentiero riprende a salire. A questo punto il tratto si dirige a sinistra e prosegue con alcuni ripidi tornantini. Volge, quindi, a destra e passa a ridosso di un roccione, dove si giunge alla gola del torrente della valle dei Vedelin, un luogo suggestivo con una graziosa cascatella.
Proseguendo fra muretti a secco si incontra una macchia di aceri; oltrepassata una serie di gradini scavati nella roccia, si procede nella selva, fra robinie e frassini. Superata a sinistra la boscaglia, s'imbocca, a quota 490 metri, una pista sterrata che corre pianeggiante. Volgendo a destra, dopo una brevissima salita, si giunge alla strada provinciale Panoramica dei Castelli, appena a destra del ponte sul torrente Rogna, sul confine fra Poggiridenti e Tresivio. Da qui si puo' scendere dalla via di salita o completare l'anello proseguendo verso la Santa Casa per poi ridiscendere lungo strada che percorre i vigneti.

Fonte: Valtellina Outdoor

Mostra cosa c'è nelle vicinanze: