Estate

L’importante è innamorarsi. Innamorarsi delle nostre montagne che sanno regalare emozioni uniche. Dai trekking alla mountain bike, al classico alpinismo ed infine all’arrampicata e al canyoning. Ce n’è per tutti i gusti!

Gli amanti del trekking non hanno che l'imbarazzo della scelta: sono infatti più di 100 le escursioni che possono essere effettuate nel mandamento di Sondrio.
L’Alta Via della Valmalenco è uno dei percorsi escursionistici d’alta quota più belli dell’arco alpino: la ricchezza della flora spontanea, la presenza di antiche cave di pietra ollare, le baite dei maggenghi e gli scorci panoramici la rendono unica nel suo genere.
Il Parco delle Orobie valtellinesi tutela un ambiente integro e selvaggio, con una vegetazione ricca di boschi di latifoglie e di peccio, a cui succedono le praterie alpine e dove non è raro incontrare camosci, cervi, caprioli, stambecchi e rapaci.

Tra i percorsi ciclopedonali più gettonati vi sono il Sentiero Rusca e il Sentiero Valtellina.
In un'unica escursione il Sentiero Rusca, che parte da Sondrio e raggiunge la Svizzera attraversando la Valmalenco e il Passo del Muretto, unisce la storia locale a splendidi paesaggi naturali lungo un percorso che rappresentava un collegamento diretto tra la Valtellina e il territorio delle Tre Leghe.
Il Sentiero Valtellina attraversa il fondovalle della provincia di Sondrio costeggiando il fiume Adda, sempre più spesso meta delle passeggiate domenicali delle famiglie, anche grazie alle numerose aree di sosta attrezzate con giochi per bambini, panche e tavoli.
Grazie ai numerosi sentieri recentemente sistemati e alle larghe mulattiere la Valmalenco si presta anche a tutte le disciplina della mountain bike, con salite più o meno faticose a seconda di dove ha inizio la pedalata.

Molte sono le possibilità anche per gli amanti dell'arrampicata: la Valmalenco è ricca di falesie sia per chi è alla prime armi sia per i migliori arrampicatori. A Campo Moro la falesia dello Zoia rappresenta una ottima palestra naturale per chiunque voglia allenarsi in un ambiente naturale unico, dove spesso si incontrano i migliori atleti nazionali.

L’alpinismo classico in Valmalenco ha le sue origini alla fine dell’Ottocento e oggi le ascensioni alle cime dei gruppi del Bernina, del Disgrazia e dello Scalino sono molto frequentate. La “star” della Valmalenco é senza dubbio il Pizzo Bernina, che grazie ai suoi 4059 m di quota é la cima più alta delle Alpi centro-orientali.

Ma queste sono solo alcune delle possibilità offerte da un territorio tutto da scoprire.

Alta via Valmalenco - Presentazione

L'Alta Via della Valmalenco è un percorso escursionistico in quota costituito da 8 tappe per circa 110 km, che alla fine riporta al punto di partenza.
  • Active & Green
Alta via Valmalenco - Presentazione

Gola up

Gola UP! è un percorso alpinistico tracciato nelle forre del Torrente Scerscen.
  • Estate
Gola up

Pescare a Sondrio Valmalenco

4 percorsi di pesca, nel fondovalle lungo l'Adda, lungo il torrente Mallero o nei laghetti alpini di Campagneda.
  • Estate
Pesca nei laghi di Campagneda

Canoa - Rafting

  • Estate
Foto di Ass. Canoa Club Valtellina

Arrampicare su falesia a Sondrio Valmalenco

Molte sono le possibilità per gli amanti di questa disciplina.
  • Active & Green
Arrampicare in Valmlenco

Canyoning in Valmalenco

  • Estate
Speleocanyoning nel torrente Cormor in Valmalenco

Boulder a Spriana

Spriana è uno dei comuni della Valmalenco. Ideale per l'approccio con il boulder sia in primavera che in autunno. Ottimo anche per bambini, grazie al parco nei pressi dell'area boulder.
  • Active & Green
Boulder a Spriana

Aereoclub di Sondrio

  • Active & Green
Aereoclub di Sondrio

Equitazione

  • Active & Green
Equitazione

Piscina, sauna e bagno turco Valmalenco

La Piscina della Valmalenco è riconosciuta come una tra le strutture sportive più moderne e funzionali della provincia di Sondrio. Corsi di nuoto, di acquaticità neonatale, di acquagym oltre a sauna, bagno turco e un solarium nella stagione estiva.
  • Inverno
Piscina, sauna e bagno turco Valmalenco

Alpinismo in Valmalenco

Dire Valmalenco e pensare alpinismo è tutt’uno. Sì, perché non c’è angolo della valle che non possa essere teatro di qualche bella ascensione.
  • Estate
Cresta delle Belleviste - Valmalenco

Centro Sportivo "Isola" di San Giuseppe

  • Active & Green
Centro sportivo di fondo a San Giuseppe

Centro sportivo - chalet di Primolo

  • Active & Green
chalet di Primolo

Centro sportivo Pradasc di Lanzada

  • Active & Green
Centro sportivo pradasc di Lanzada

Centro sportivo Vassalini

  • Active & Green
Parco di vassalini

Professionisti della montagna

Guide Alpine e accompagnatori della Valmalenco - Per tutte le attività classiche e per le nuove proposte (Canyoning, Nordic Walking, Freeride, Orienteering....)
  • Inverno
Professionisti della montagna

Trekking ed Escursioni

La Valmalenco con le sue cime (Disgrazia-Bernina-Scalino) abbraccia un'infinità di sentieri che tra maggenghi, alpeggi e tradizioni permettono di scoprire le bellezze paesaggistiche e gli aspetti culturali caratterizzanti la valle. Sondrio offre ai propri visitatori il Parco delle Orobie valtellinesi, a molti sconosciuti ma pieno di superbi angoli paesaggistici e aneddoti storico-culturali caratterizzanti la vita in quest'area di parco. Infine i sentieri tra i terrazzamenti di Sondrio e dintorni permettono di capire il "valore" del vino: valore non inteso in senso stretto di valore economico ma di storia, di fatiche, di sacrificio nel realizzare tutti i muri a secco caratterizzanti i vigneti della Valtellina.
Trekking ed Escursioni